Cerca
  • Taylor Min

Tassazione a Singapore ed Hong Kong

Singapore ed Hong Kong sono gli hub per eccellenza dell´incorporazione societaria mondiale. Entrambi gli hubs sono nelle prime posizioni mondiali come i posti dove è più facile fare business , dove è più facile ingrandirsi come azienda, dove è più facile divenire grande impresa partendo da zero e multinazionale nel giro di pochissimi anni e spesso solo in pochi mesi in alcune realtà professionali.Non esistono controlli di cambio nè prove di provenienza dei fondi quando si tratta di operare con le banche dei rispettivi paesi. Sono il lasciapassare per gli investimenti in Cina, Tailandia, Oriente e medio oriente. Le società di Hong Kong e Singapore sono anche le più accettate del mondo quando si tratta di aprire conto corrente.Nessuna banca fa obiezioni. Ma quando si tratta di pagare le imposte , come si comportano le due giurisdizioni? Dove si pagano meno tasse, a Singapore od Hong Kong ? Nella realtà non c´è un vincitore netto in questa classifica.


Costi di contabilità / conformità in corso


I costi di conformità correnti di Singapore sono leggermente superiori a quelli di Hong Kong, principalmente a causa del requisito di presentazione della GST trimestrale a Singapore (se vengono rispettate le soglie di reddito). In caso contrario, i requisiti di conformità e archiviazione sono in gran parte simili.


Conformità fiscale sui salari dei dipendenti


A Hong Kong, attualmente non vi è alcun obbligo per un datore di lavoro di trattenere alla fonte l'imposta sul reddito delle persone fisiche. Esistono requisiti di rendicontazione del datore di lavoro, che includono un rendimento annuale per ogni dipendente sulle retribuzioni pagate e un ritorno quando un dipendente si unisce o lascia l'impresa . I requisiti del regime pensionistico del Mandatory Provident Fund (MPF) possono essere gestiti da fornitori di terze parti.

Analogamente a Hong Kong, non è necessario per un datore di lavoro di Singapore trattenere l'imposta sul reddito delle persone fisiche. Il datore di lavoro deve presentare una dichiarazione annuale che riepiloga l'importo totale del libro paga. Il dipendente è responsabile della propria dichiarazione dei redditi personali.


Il Central Provident Fund (pensione) è obbligatorio e comprende i contributi versati dai datori di lavoro e dai dipendenti a tassi periodicamente adeguati in base alla retribuzione dei dipendenti che sono singaporiani o residenti permanenti a Singapore.


Considerazioni fiscali


In termini di imposta sulle società, Hong Kong presenta alcuni vantaggi fiscali significativi come sede di una holding:


Bassa aliquota dell'imposta sulle società: il 16,5% di Hong Kong , rispetto al 17% di Singapore;

Hong Kong non impone una tassa sui dividendi o (potenzialmente) sul reddito da interessi. Comparativamente, Singapore riscuote tasse sui dividendi esteri ricevuti in alcuni casi, soggetti a doppia imposizione fiscale;

Non ci sono tasse su altri redditi offshore a Hong Kong, mentre Singapore impone tasse su tali redditi quando vengono rimessi a Singapore;

Non ci sono tasse sulle plusvalenze in nessuno dei due paesi;

Non ci sono ritenute alla fonte (ad eccezione di una piccola ritenuta su alcune royalties) a Hong Kong. In confronto, Singapore impone la ritenuta alla fonte su royalties e interessi;

Non c'è IVA / GST a Hong Kong, mentre Singapore impone una GST del 7%;

Per i dipendenti della holding, sia Hong Kong che Singapore hanno aliquote d'imposta sul reddito personale relativamente basse;

Hong Kong ha generalmente un sistema fiscale semplice e diretto;

In confronto, Singapore ha un sistema più complesso con potenziali incentivi fiscali ed esenzioni.

L'imposta sul reddito delle persone fisiche segue un sistema a più livelli in entrambe le regioni. A Singapore, l'aliquota dell'imposta sul reddito delle persone fisiche parte dal 3,5% e sale al 20% per i redditi superiori a SGD 320.000. A Hong Kong, l'imposta sul reddito delle persone fisiche, o imposta sul salario come è nota, inizia dal 2% e arriva fino al 17% per un reddito superiore a HKD 120.000. Tuttavia, l'aliquota fiscale effettiva netta sul reddito personale di Singapore è molto inferiore a quella di Hong Kong. Ad esempio, una persona che guadagna 65.000 USD a Hong Kong finirebbe per pagare quasi 6.500 USD come imposta sul reddito delle persone fisiche. Mentre a Singapore, avrebbe dovuto pagare solo circa 4.000 dollari.

Inoltre, il governo di Singapore ha anche introdotto molti incentivi fiscali specifici del settore per incoraggiare gli investimenti esteri e la crescita dei settori interessati a Singapore. Questa struttura fiscale consente alle PMI di prosperare e incoraggia gli imprenditori a creare operazioni qui.


Altri fattori commerciali rilevanti


Altri fattori da considerare includono quanto segue:


Entrambe le sedi hanno ambienti orientati al mercato, favorevoli alle imprese, con basse interferenze governative;

Valute stabili: la valuta di Hong Kong (HK $) è ancorata al dollaro USA; Il dollaro di Singapore (S $) è considerato un rifugio sicuro, sostenuto dalle ingenti riserve estere di Singapore;

Nessun controllo sui cambi è in vigore in nessuna delle due sedi;

Nessuna restrizione al rimpatrio di capitali / guadagni da Hong Kong o Singapore;

Entrambi sono già il luogo di scelta per molte operazioni di sedi regionali:

- Posizione centrale di Hong Kong rispetto ai principali mercati asiatici;

- Singapore si è affermata come hub di servizi finanziari.

1 visualizzazione0 commenti